L’età romana. Gli edifici pubblici e le necropoli - MONUMENTI

Foro

Il Foro, cuore pulsante della vita politica, amministrativa e sociale della città, era una piazza, la cui prima fase si può collocare già nel II secolo a.C. Nella prima metà del I secolo d.C., essa assunse l’aspetto che ancor oggi si può riscontrare, con i portici che la circondavano su almeno tre lati. A est e a ovest, sul portico si affacciavano numerose botteghe; a sud, per tutta la larghezza della piazza, si sviluppava la basilica civile. L’assetto del lato nord è quasi completamente sconosciuto, tranne per una costruzione circolare dotata di gradini, nel quale si identifica il Comizio, di età repubblicana, per le adunanze popolari.


torna a L’età romana. Gli edifici pubblici e le necropoli

   

INFORMAZIONI

  • Indirizzo: Aquileia (UD)