AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

sabato 18 settembre 2021

Alessandro Ruzzier. Quasi da qualche parte

Alessandro Ruzzier. Quasi da qualche parte

"Quasi da qualche parte" è il titolo della mostra fotografica di Alessandro Ruzzier presso studiofaganel che si inaugura il 6 febbraio 2016.
Luoghi e spazi che non presentano particolare bellezza, pregio, decoro, attrattività sono i principali soggetti-oggetti di Ruzzier. Pur conservando talune qualità, sono luoghi che hanno perduto funzionalità.
Essi, nel tempo sono stati trascurati, poi rifiutati, fino a essere del tutto ignorati da parte delle comunità.
Con le sue immagini, l’artista costituisce una sorta di rilievo urbano-territoriale dei luoghi rimossi dalla memoria e ne rivela quantomeno l’esistenza agli spettatori.
Queste immagini di luoghi- anche se non nel senso tradizionale del termine - possono essere definite una serie seppur non siano riscontrabili in esse soggetti simili, un medesimo obiettivo, una logica associativa. Bensì esse sembrano accumunate da un lato dalla condizione esplorativa da parte dell’artista, dall’altro da una certa sospensione e dalla tensione interrogativa che esse possiedono. "Sono immagini che non si risolvono.

Una sorta di interdizione che però conferisce loro una potenzialità."
(Denis Viva, 2015)

La mostra si inaugurerà il 6 febbraio alle 18.00 presso studiofaganel con la presentazione a cura di Denis Viva.
Per la mostra sarà disponibile presso la galleria un catalogo in edizione limitata con testi a cura di Denis Viva e Sara Occhipinti con le traduzioni in inglese curate da Paola Cuffolo.


Info

Data: dal 06 Febbraio 2016 al 27 Febbraio 2016
Luogo: Studiofaganel
A cura di: Sara Occhipinti, Marco Faganel
Indirizzo: Gorizia - viale XXIV Maggio 15/c
Telefono: 048181186
Email: studiofaganel@gmail.com
Sito ufficiale: www.studiofaganel.com
Orario: mar-sab 9.30-13; 16-19