AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

sabato 18 settembre 2021

B#Side War 2016

In cubo di j Cesa, Dolina dei Besaglieri (GO)

B#Side War, la rassegna nata con lo scopo di indagare i lasciti e i retaggi della Grande Guerra alle generazioni contemporanee, ripartirà a marzo con un ricchissimo calendario di appuntamenti che coinvolgerà i territori friulano, giuliano, veneto e sloveno, in collaborazione con partner provenienti da tutto il mondo. La rassegna, organizzata dall’associazione IoDeposito, che promuove e valorizza il benessere culturale dei giovani e del territorio attraverso l’arte e la cultura, nel corso del 2015 ha riportato molti consensi di pubblico, critica e istituzioni: la prima edizione di B#Side War ha coinvolto più di 16mila visitatori.
L'edizione 2016, da parte sua, auspica di poter incrementare presenze e risposta di pubblico potendo contare sull'appoggio e il contributo di 39 paesi del mondo, 68 artisti, 17 direttori di musei internazionali e una rete decisamente straordinaria per numero di partner coinvolti: 67 tra internazionali, nazionali e locali.  Il team organizzativo di IoDeposito è composto da giovani professionisti del settore cultura (curatori, creativi, operatori della cultura, project manager di eventi culturali, visual designers), con età media di 26 anni.Tante le novità di quest’anno ci sono le installazioni site-specific che coinvolgeranno attivamente i visitatori, le mostre d’arte contemporanea collettive e personali, conferenze ed eventi speciali di video art. L’eco delle attività di B#side War ha raggiunto il Consiglio d’Europa, tanto da aver ricevuto il plauso del Segretario Generale Thorbjørn Jagland, e la Presidenza del Consiglio dei Ministri, e da essere incluse nell’agenda ufficiale degli anniversari di interesse Nazionale.
B#Side War arriva al secondo anno con uno scopo chiaro: “Attraverso il potere simbolico delle arti” afferma Chiara Isadora Artico, presidente dell'associazione IoDeposito e responsabile di B#Side War “Vogliamo contribuire al ripristino di quei nessi che si sono allentati tra il primo conflitto mondiale e la nostra vita di tutti i giorni, indagare il legame che sussiste tra il nostro passato di guerra e il modo in cui oggi percepiamo il mondo.

Programma su http://www.iodeposito.org/it/projects/bside-war-vol-ii/program/

Info

Data: dal 05 Gennaio 2016 al 27 Aprile 2016
Luogo: Sedi varie
Indirizzo: Trieste - sedi varie
Email: info@iodeposito.org
Sito ufficiale: www.iodeposito.org