AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

mercoledì 29 settembre 2021

Il mondo magico di Spacal. Opere grafiche 1935-1992

Si intitola “Il mondo magico di Spacal. Opere grafiche 1935-1992” la mostra patrocinata dalla Biblioteca statale isontina che apre venerdì 17 aprile 2015 alle 17.30 alla galleria d’arte LEG Antiqua di Gorizia in corso Giuseppe Verdi 73, ente organizzatrice della manifestazione. L'esposizione presenta per la prima volta un corpus di opere del pittore e incisore di nazionalità slovena e cittadinanza italiana Lojze Spacal (Trieste  1907-2000) di collezioni private e dunque per la maggior parte inedite e esposte per la prima volta al pubblico.
Interverranno alla vernice Marco Menato, direttore della Biblioteca Statale Isontina, e l'avvocato Giuseppe Skerk, mecenate e grande collezionista di Spacal; due relatori che daranno delle opere una lettura da prospettive diverse.
Oltre una sessantina le opere esposte per un percorso di visione e studio che inizia con una rarissima xilografia in b/n realizzata nel 1935, quando l'autore era studente all’Accademia di Brera, prosegue poi proponendo i cicli più significativi della ricerca artistica di Spacal, convenzionalmente suddivisa in sette periodi per i quali sono presenti alcune delle opere più significative. Si possono quindi ammirare grafiche di barche e marine istriane, del mondo industriale in ripresa nel dopoguerra, delle periferie delle città, dei luna-park e del Carso, tema molto amato dall'autore che qui ebbe le sue radici, fino a giungere alle ultime composizioni astratte.
La maggior parte dei lavori in esposizione sono stati realizzati negli anni Sessanta e Settanta, considerato dalla critica il periodo più felice dell’artista.
Margherita Reguitti
comunicazione Bsi

Info

Data: dal 17 Aprile 2015 al 30 Maggio 2015
Luogo: LEG Antiqua
Indirizzo: Gorizia - corso Verdi 73
Telefono: +39 0481 580231-225
Email: bs-ison@beniculturali.it