AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

mercoledì 29 settembre 2021

Mediterranean Sonata. Opere di Matteo Nasini

Courtesy of Matteo Nasini

S' inaugura venerdì 25 marzo alle ore 15, nella sala Umberto Veruda di palazzo Costanzi, in piazza Piccola 2, la mostra “Mediterranean Sonata - Opere di Matteo Nasini”, organizzata dall’Associazione Museo della Bora e dal Comune di Trieste, che prova nuovamente a solleticare l’interesse dei triestini verso il mondo del vento. Questa volta la bora si tiene in disparte e lascia parlare altri venti in una nuova esposizione a Palazzo Costanzi, che mischia arte e suoni.       

La mostra resterà aperta fino al 25 aprile, con orario 10 – 13 e 17 – 20.

Il protagonista della rassegna espositiva è Matteo Nasini (1976) artista romano che vanta importanti esperienze artistiche in Italia e all’estero e che è già stato ospite a Trieste sia alla manifestazione “Girandolart” che alla mostra LaBORAtorio, organizzate entrambe dall’Associazione Museo della Bora.
La mostra prende il nome dall’installazione “MEDITERRANEAN SONATA” una sonorizzazione dell’ambiente a partire dallo studio delle mappe del Mediterraneo, nata identificando, lungo le coste di questo mare, le note alla base della composizione. L’installazione si compone di 10 stampe e di un file sonoro, che sarà diffuso a ciclo continuo nello spazio della Sala Veruda.
In esposizione anche un colorato organo del vento, “Resort Mirage”, nonché il “Centocordo”, una grande arpa eolica che ha suonato qualche anno fa sul Lungomare di Bari. Completano l’originale esposizione “The Sudden Gust” (la raffica improvvisa), un’opera d’arte sotto forma di disco in vinile dai suoni eolici e “Abiad” un risonatore eolico in ceramica, un altro strumento capace di creare suoni affascinanti con il vento. Nei prossimi giorni sono previsti un incontro con l’artista e altri incontri sul tema del vento. In collaborazione con la Galleria Operativa Arte Contemporanea di Roma, informazioni anche su www.museobora.org e www.matteonasini.com

Info

Data: dal 25 Marzo 2016 al 25 Aprile 2016
Luogo: Palazzo Costanzi
Indirizzo: Trieste - piazza Piccola 2
Orario: 10-13 / 17-20