AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

sabato 18 settembre 2021

Trieste Settanta. Arte e sperimentazione

Trieste Settanta. Arte e sperimentazione

Il Museo Revoltella di Trieste inaugura giovedì 30 gennaio, alle ore 18.00 una particolare rassegna con opere di artisti, testimonianze di operatori culturali e un ricco materiale documentativo sulla produzione artistica della Trieste degli anni Settanta.
La mostra, curata da Laura Carlini Fanfogna, Direttore del Servizio Musei e Biblioteche e Lorenzo Michelli, raccoglie un cospicuo numero di opere del periodo delle collezioni museali al quale si sommano quelle di collezioni private e degli artisti protagonisti del periodo e tuttora operanti.

La mostra è allestita nella Sala Scarpa del Museo Revoltella. Si apre con una sezione dedicata alla grafica e con l’esposizione di un ricco materiale documentativo del periodo conservato nel museo, inviti, locandine ed editoria di tutto il decennio. Al piano superiore è stato allestito un percorso particolarmente articolato suddiviso tra opere e zone dedicate alle principali realtà associative di ricerca operanti dal periodo: Arte Viva e il Centro Operativo Arte Viva, il Centro La Cappella, lo Studio Tommaseo e il Gruppo ’78.

Info

Data: dal 30 Gennaio 2020 al 02 Giugno 2020
Luogo: Museo Revoltella
A cura di: Laura Carlini Fanfogna, Lorenzo Michelli
Indirizzo: Trieste - via A. Diaz 27
Telefono: +39 040 675 4350
Email: biglietteriarevoltella@comune.trieste.it
Sito ufficiale: museorevoltella.it
Orario: tutti i giorni tranne il martedì, dalle 9 alle 19