AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

sabato 16 ottobre 2021

Resti delle mura

Mura erette sopra le banchine del porto fluviale di Aquileia | Foto: © Gianluca Baronchelli
Sopra le banchine si possono agevolmente riconoscere i resti di una poderosa struttura, spessa quasi tre metri, sovrappostasi in età tardo antica (IV secolo) alle strutture portuali. Il fiume, o ciò che rimaneva di esso, forniva così un ulteriore presidio alle difese murate, che erano dotate anche di torri.
Nelle tessitura muraria sono riconoscibili molti monumenti, anche iscritti, provenienti da altre zone della città e riutilizzati come materiale da costruzione.
In una fase ancora successiva (V secolo?) fu costruita un’altra linea di mura di cinta a potenziamento della precedente, ancora più avanzata in ciò che rimaneva dell’alveo fluviale.