AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

mercoledì 29 settembre 2021

Lapide con scena di battesimo

Lapide con scena di Battesimo presso il Museo Paleocristiano ad Aquileia. Foto di © Gianluca Baronchelli
Al primo piano del Museo Paleocristiano si trova la lastra marmorea che identificava la tomba di una bambina, vissuta intorno alla metà del IV secolo. Nell'iscrizione la piccola viene definita "spirito innocente", a testimonianza del fatto che avesse ricevuto il battesimo. D’altra parte, anche la raffigurazione posta al centro della lastra, che la ritrae, completamente nuda, in piedi entro una piccola vasca, è stata interpretata come una scena di battesimo.
Dal cielo stellato, raffigurato come un disco con una colomba in volo, discende l'acqua che lava il peccato originale. Ai lati della bambina sono rappresentate due figure maschili, una delle quali posa la mano destra sul capo della fanciulla. Le pecore, simbolo di Cristo, pastore delle anime, e gli arbusti che costituiscono l’ambientazione della scena, prefigurano il Paradiso.