AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

sabato 25 settembre 2021

FRIULI 1420-1797. PIANTE E VEDUTE

Castello di Udine
Su indicazione dell’Assessorato regionale all’istruzione, che ha chiesto di privilegiare nelle attività culturali il periodo di presenza della Serenissima Repubblica di Venezia nella Patria del Friuli, 1420-1797, le mostre della Triennale Europea dell’Incisione negli anni 2020-2022 saranno dedicate agli incisori veneti e friulani di quel fecondo periodo, le cui realizzazioni hanno divulgato l’arte grafica in tutto il mondo allora conosciuto.

Mentre le prossime esposizioni saranno dedicate agli incisori friulani e veneti del Settecento in Friuli e a Venezia, l’esposizione del 2020, Friuli 1420-1797. Piante e Vedute, si propone di illustrare, attraverso la cartografia d’epoca e una serie di vedute dei più rappresentativi centri storici, il territorio nel quale per oltre tre secoli e mezzo l’influenza della grande cultura veneziana è stata determinante.

Le opere esposte, in questa 39^ edizione, fornite da prestatori pubblici, soprattutto dai Civici Musei di Udine e da collezionisti privati, offrono al visitatore la possibilità di approfondire la conoscenza dell’opera grafica dei maggiori artisti del periodo, e nel contempo di ritrovare, attraverso la visione di impianti urbani ricchi di preziose notazioni storiche e toponomastiche, la memoria di un territorio complesso e variegato.

Fondata nel 1981 da Giuseppe Zigaina insieme a Livio Zanetti, direttore de “L’Espresso” fino al 1984 e Luigi Zanda, la Triennale ha sempre mantenuto l’impegno culturale promesso, promuovendo con le sue prestigiose manifestazioni espositive la conoscenza non solo dei grandi Maestri dell’arte contemporanea, italiani e stranieri, ma anche dei protagonisti della grafica a partire dal XV secolo.

Info

Data: dal 07 Maggio 2021 al 27 Giugno 2021
Luogo: Castello di Udine
Indirizzo: Udine - P.le della Patria del Friuli 1
Email: biglietterie.civicimusei@comune.udine.it
Sito ufficiale: www.civicimuseiudine.it