AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

lunedì 17 giugno 2024

22-23-24 settembre 2023 e le Giornate Europee del Patrimonio

Un lungo weekend alla scoperta di Aquileia

Giornate Europee del Patrimonio 2021: visite guidate all'Area Archeologica di Aquileia I Courtesy Fondazione Aquileia
Paolo Mastazza - 20/09/2023
Si annuncia ricco di eventi e di occasioni il fine settimana del 23 e 24 settembre 2023 dedicato come di consueto alle Giornate Europee del Patrimonio ad Aquileia. Il sito Unesco friulano dedica grandi energie a costruire un importante palinsesto di appuntamenti in questo lungo fine settimana che è ormai divenuto un appuntamento per migliaia di visitatori che vengono a fine settembre a scoprire Aquileia e le sue meraviglie. Maggiori dettagli e il programma completo delle giornate si trovano sul sito www.discoveraquileia.com

Quest’anno la due giorni in verità ha una appendice, un prologo, nella giornata di venerdì 22 settembre 2023 dove sono previste tre attività extra, per scoprire nuove declinazioni del territorio aquileiese, non solo nella classica cornice storico artistica a cui siamo abituati - quella del sito archeologico romano e medievale - ma anche con appuntamenti inaspettati e nuovi. Dalle 9.30 alle 12.30 sarà infatti possibile visitare - previa prenotazione - un sito di archeologia industriale poco conosciuto con l’apertura straordinaria all’Idrovora Ca’Viola, un complesso edificato nel 1932, tutt’ora funzionante in tutte le sue componenti impiantistiche storiche.

Sempre il 22 settembre sarà possibile scoprire dalle 16 alle 18, con ingresso libero a turni, il cantiere di restauro conservativo di Palazzo Brunner, storico edificio risalente verosimilmente al XVII secolo, nella cui corte interna si trova anche il fabbricato dell’"ex folador”.

Infine appuntamento alle ore 18 nella Sala Consiliare del Comune di Aquileia, Piazza Garibaldi 7 alla presentazione de “Il cammino di San Martino: sulle vie di Aquileia”, un libro scritto da Marino Del Piccolo che racconta le tappe del Cammino di San Martino in Friuli, con una premessa sulle antiche vie dell’area aquileiese, e invita a conoscere la figura sorprendente del Santo, con alcuni cenni al contesto culturale e religioso dell’epoca.


Sabato 23 settembre 2023 si apre all’alba in quella che si annuncia come l’incontro più straordinario del lungo fine settimana ad Aquileia. Parliamo dell Equinozio d’Autunno in Basilica, una visita con approfondimenti tematici sui mosaici della Basilica illuminati dai primi raggi di sole dell’equinozio. Per mistici, “diurni” e coraggiosi: appuntamento alle 6.15 di mattina.

Per i più piccoli il 23 settembre è una giornata ricca di spunti e iniziative a cominciare dalle Passeggiate Teatralizzate per Bambini organizzate da Aquileia Lab di Fondazione Aquileia in collaborazione con Radio Magica che propone un originale dialogo nell’area archeologica del Foro romano con un personaggio del passato che ha reso eterna la memoria della città di Aquileia: Titus Annius Luscus. Prenotazione obbligatoria a 375 6562461 - didattica@discoveraquileia.com. Fascia d’età: 4-8 anni (accompagnati da un adulto). Orario: la mattina dalle 9 alle 10 e il pomeriggio dalle 16.30 alle 17.30. Ritrovo: 15 minuti prima dell’inizio in Piazza Capitolo (sotto la statua della Lupa Capitolina). Per la fascia di età successiva, quella 9-13 anni, la visita si svolgerà secondo la medesima modalità (fatto salvo che non è essenziale la presenza di un adulto ad accompagnare) la mattina dalle 10.30 alle 11.30 e il pomeriggio dalle 18 alle 19.

Le visite con l’Archeologo ai cantieri di scavo saranno possibili sabato 23 settembre 2023, in due fasce orarie : 10 - 13 e 15.30 - 18. L’incontro prevede una esplorazione completa del sito archeologico aquileiese toccando le aree più rilevanti: Foro, Decumano e mura a zig zag, Grandi Terme, Teatro, Porto Fluviale, Sponda orientale del porto fluviale, Domus dei Putti danzanti, Antichi Mercati (Fondo Pasqualis), Domus (Fondo Cal) e Sepolcreto.

A proposito di ‘archeologia sperimentale’ sia sabato 23 che domenica 24 settembre 2023 sarà possibile scoprire il Foro Vetrario Romano ai Fondi Pasqualis - in due fasce, con ingresso gratuito senza prenotazione, la mattina dalle 10 ale 13 e il pomeriggio dalle 15 alle 19. L’occasione consentirà di conoscere da vicino la lavorazione del vetro con tecniche antiche da parte di maestri vetrai muranesi, utilizzando la replica di un forno vetrario romano alimentato esclusivamente a legna.

La visita guidata alla Domus di Tito Macro avrà luogo sia sabato 23 che domenica 24 settembre 2023 alle ore 15. L’antica metropoli romana svela uno dei suoi luoghi più suggestivi: la Domus di Tito Macro, una delle più grandi dimore di epoca romana tra quelle scoperte nel Nord Italia. La visita prosegue in un emozionante viaggio a ritroso nel tempo nella Domus e Palazzo Episcopale. L’esperienza prevede il pagamento di un biglietto di 15€ per la visita guidata a cui Vanni aggiunti altri 5€ per l’ingresso alla Domus e Palazzo Episcopale e di 5€ per l’ingresso alla Domus di Tito Macro. La prenotazione è obbligatoria all’InfoPoint Aquileia PromoturismoFVG, al telefono 0431 919491 o via mail a info.aquileia@promoturismo.fvg.it .

Infine, ultimo ma non ultimo, il tema della musica con due concerti. Il primo che si svolgerà alle ore 18 di sabato 23 settembre 2023 al Museo archeologico nazionale di Aquileia e intitolato Promenade sentimentale: un ponte tra due epoche eseguito al pianoforte dal solista friulano Alessandro Del Gobbo, aperto dal Piccolo Coro Natissa diretto dal Maestro Patrizia Dri. Il secondo un Concerto per violino del musicista, compositore, sperimentatore ed innovatore artistico Pierpaolo Foti che si svolgerà in Piazza Capitolo alle ore 20.30.

Il programma si completa di alcuni altri appuntamenti tra cui altre visite guidate e l’apertura straordinaria del Museo Archeologico Nazionale fino alle 22 il sabato 23 settembre 2023. Per il dettaglio di tutti gli eventi, le specifiche su prenotazioni e informazioni pratiche e il programma completo si consiglia di visitare il sito www.discoveraquileia.com .

Da non perdere

Vedi tutte

Aquileia, il sito Unesco dalle mille vite attraverso 2200 anni di storia

Avamposto militare e croceva dei commerci durante l’età romana, Aquileia fu un importante centro di irradiazione del Cristianesimo. In epoca medievale fu sede del Patriarcato. Nel Novecento divenne simbolo di italianità con il primo cimitero militare dei caduti sul fronte del Carso.

La lunga estate di Aquileia tra arte, cultura e intrattenimento

A Palazzo Meizlik una rassegna celebra il legame di fede e bellezza che unisce Betlemme ad Aquileia, mentre passeggiate serali alla domus di Tito Macro e visite teatralizzate offrono uno sguardo nuovo sulla vita nella città antica. In programma anche concerti e l’iniziativa Calici di Stelle.

Notizie

Vedi tutte
Udine | Appuntamento per il 14 giugno

Ad Aquileia con Riccardo Muti. Un concerto per la pace nella Basilica dei Patriarchi

Sulle note dell’Orchestra Luigi Cherubini di Ravenna, la città Unesco rinnova la sua storica vocazione al dialogo. Ospite d’onore Daniel Ottensamer, primo clarinetto della Filarmonica di Vienna. 
Udine | Segreti e splendori del sito Unesco

“Viaggia con noi nella storia di Aquileia”, il nuovo tour guidato per scoprire l’antica città

Dai fasti dell’Impero romano ai mosaici della Basilica paleocristiana, una passeggiata nella fiorente colonia che fu ponte tra Oriente e Occidente. 
Udine | Nuovi tour guidati dal 16 marzo nella città friulana

Tra i tesori di Aquileia. Ripartono le visite guidate alla perla patrimonio Unesco

Dal 16 marzo l’itinerario “Viaggia con noi nella storia di Aquileia”, mentre, dal 17 marzo, “Benvenuti nelle Domus romane di Aquileia” regalerà un viaggio nel tempo alla scoperta delle abitudini degli abitanti della città antica

Video Itinerari

Vedi tutte

Aquileia romana: l’edilizia pubblica

Alla scoperta dei luoghi dove si svolgeva la vita pubblica in età romana. Il Foro, cuore ...

Aquileia romana: l'edilizia privata

L’antica dimora di Tito Macro, tra sontuose sale di rappresentanza e magnifici ...

Aquileia paleocristiana

L’età dell’oro di Aquileia: tra la Basilica paleocristiana e il Museo, scrigno di...