AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

sabato 16 ottobre 2021

Colonne e piazza

Le colonne del Foro di Aquileia | Foto: © Gianluca Baronchelli
La vasta piazza del Foro si estende per 7.755 metri quadrati (141 x 55 m) ed è pavimentata con caratteristiche lastre di calcare di Aurisina, risalenti per lo più all’età giulio-claudia (prima metà del I secolo d.C).

Alcune di esse furono sostituite in seguito con materiali di reimpiego: è per questo che sulla loro superficie notiamo a volte delle iscrizioni.

Il calcare di Aurisina è anche la materia prima all’origine delle colonne del portico, del quale oggi ammiriamo solo il braccio orientale. Rialzate e integrate in laterizio negli anni Trenta, le colonne sfoggiano sulla sommità capitelli compositi risalenti all’epoca degli imperatori Antonini (170-180 d.C).