AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

venerdì 17 settembre 2021

Casa Bertoli

Casa Bertoli ad Aquileia. Foto di © Gianluca Baronchelli
Lungo il viale che conduce a piazza Capitolo e alla basilica, l’attenzione del visitatore è tutta rivolta verso Casa Bertoli. L’edificio prende il nome dal canonico Gian Domenico Bertoli che nel Settecento vi abitò e che pubblicò una delle prime ricerche antiquarie sull’antica città. 
La Casa risale almeno al XIII secolo, ma subì diversi rifacimenti ed abbellimenti nel corso dei secoli, quando ospitava alcuni dei canonici di Aquileia. 
Nel 1478 Doimo Valvason, uno dei decani del Capitolo, intervenne sulla facciata, decorandola con un motivo a scacchi bianchi e rossi e realizzando la bella finestra a crociera del salone centrale, tuttora visibile sopra la porta maestra. Altri rifacimenti, specie nel settore meridionale dell’edificio, furono effettuati nel Seicento.

Info

Indirizzo: Piazza Capitolo 1, Aquileia (UD)