AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

sabato 16 ottobre 2021

Colonne del Palazzo dei Patriarchi

Colonne del Palazzo dei Patriarchi ad Aquileia. Foto di © Gianluca Baronchelli
Due alte colonne si ergono solitarie accanto alla Basilica, uniche testimonianze dell’antico Palazzo Patriarcale. Osservandole notiamo i conci sagomati in pietra calcarea, i capitelli rifiniti con semplicità e i fori dove un tempo erano inserite le travi dei solai. Non conosciamo esattamente l’anno di costruzione, genericamente collocabile in epoca medievale. 

Dove si trova

Piazza Patriarcato

A sud del complesso basilicale si estende la piazza del Patriarcato, con la sua ampia distesa ...

Itinerario

Aquileia medievale

Le tappe

Video Itinerari

Vedi tutte

Aquileia romana: l’edilizia pubblica

Alla scoperta dei luoghi dove si svolgeva la vita pubblica in età romana. Il Foro, cuore ...

Aquileia romana: l'edilizia privata

L’antica dimora di Tito Macro, tra sontuose sale di rappresentanza e magnifici ...

Aquileia paleocristiana

L’età dell’oro di Aquileia: tra la Basilica paleocristiana e il Museo, scrigno di...

Da non perdere

Vedi tutte

La lunga estate di Aquileia tra arte, cultura e intrattenimento

A Palazzo Meizlik una rassegna celebra il legame di fede e bellezza che unisce Betlemme ad Aquileia, mentre passeggiate serali alla domus di Tito Macro e visite teatralizzate offrono uno sguardo nuovo sulla vita nella città antica. In programma anche concerti e l’iniziativa Calici di Stelle.

Aquileia, il sito Unesco dalle mille vite attraverso 2200 anni di storia

Avamposto militare e croceva dei commerci durante l’età romana, Aquileia fu un importante centro di irradiazione del Cristianesimo. In epoca medievale fu sede del Patriarcato. Nel Novecento divenne simbolo di italianità con il primo cimitero militare dei caduti sul fronte del Carso.