AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

venerdì 17 settembre 2021

Domus e Palazzo episcopale

Stalla Violin, area archeologica Aquileia | Foto: © Gianluca Baronchelli
Larea archeologica della Domus e Palazzo Episcopale, realizzata dalla Fondazione Aquileia nel 2017, è il frutto di uno lungo percorso di valorizzazione, avviato con lacquisizione di un rustico privato (Stalla Violin). 
Negli anni Cinquanta del secolo scorso, la Soprintendenza condusse i primi scavi, che misero in luce alcuni ambienti risalenti al IV-V secolo d.C.. Successivi interventi promossi dalla Fondazione Aquileia tra il 2009 e il 2010, hanno portato alla scoperta di una sala absidata con mosaico pavimentale databile al IV secolo d.C.. 
A cavallo tra il 2015 e 2016 è stato rinvenuto un ulteriore livello di frequentazione, risalente al I-II secolo d.C.
Oggi gli scavi della Domus e Palazzo Episcopale offrono la rara opportunità di vedere uno spaccato dell’evoluzione della città attraverso i secoli su livelli pavimentali diversi, un emozionante viaggio a ritroso nella storia di Aquileia.