AQUILEIA

PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

mercoledì 29 settembre 2021

Sezione V.1, il mosaico con tralci di vite

Mosaico del fiocco annodato da secoli, Gallerie Lapidarie del Museo Archeologico Nazionale di Aquileia | Foto: © Gianluca Baronchelli
Piccole tessere colorate disegnano sinuosi tralci di vite legati da un fiocco in uno dei più interessanti mosaici del Museo Archeologico. Le vivaci decorazioni su fondo nero sono una testimonianza degli stretti rapporti che Aquileia intrattenne per secoli con la Grecia e l’Oriente.
Ritrovato nella sala da pranzo di una domus a Est della città, il Mosaico con tralci di vite è un esempio della ricchezza di motivi elaborati dagli artigiani aquileiesi: trame geometriche, decori floreali, scene di vita quotidiana e intarsi raffinati impreziosivano le dimore più facoltose e oggi documentano l’eccellenza di Aquileia nell’arte del mosaico. 

Altre opere - Museo Archeologico Nazionale di Aquileia